Glossario

Il presente glossario presenta un elenco dei termini assicurativi più ricorrenti, per conoscere meglio un settore nel quale è importante capire bene cosa si legge.

Per ogni definizione è riportata una sintetica spiegazione, che non ha alcuna presunzione di essere esaustiva. Per una consulenza completa è comunque necessario rivolgersi al proprio gestore di fiducia in filiale.: il soggetto il cui interesse è protetto dall'assicurazione

 

Accessori di serie: installazione stabilmente fissata sul veicolo che ne costituisce la normale dotazione, senza comportarne un supplemento al prezzo base di listino 

Apparecchi fono audiovisivi: radio, radiotelefoni, lettori cd, mangianastri, registratori, televisori, dispositivi di navigazione satellitare e altri apparecchi del genere stabilmente fissati al veicolo

Assicurazione: insieme delle garanzie previste in polizza

Assicurazioni contro i danni: i contratti di assicurazione volti a garantire l'assicurato contro i rischi cui sono esposti i suoi beni (ad esempio casa o automobile), il suo patrimonio nel complesso o la sua persona

Assicurazione infortuni: il contratto di assicurazione che garantisce all'assicurato l'indennizzo dei danni conseguenti ad un infortunio, dal quale derivi un'invalidità permanente o un'inabilità temporanea a svolgere un'attività lavorativa, oppure la morte

Assistenza - Prestazione di: l’assistenza da erogarsi in natura e cioè l’aiuto che deve essere fornito all’assicurato in caso di sinistro da parte dell’impresa, tramite la struttura organizzativa

Abitazione abituale: insieme dei locali catastalmente censiti ove l'assicurato e i suoi familiari conviventi e "convivente more uxorio" abbiano residenza anagrafica, ovvero ove gli stessi risiedano per la maggior parte dell'anno, purché posta in territorio italiano

Abitazione saltuaria: insieme dei locali catastalmente censiti ove l'assicurato e/o i suoi familiari conviventi e "convivente more uxorio" non dimorino abitualmente, purché posta in territorio italiano

Attestato di rischio: è il documento consegnato all’assicurato alla scadenza del contratto di assicurazione obbligatoria RC Auto. In esso sono indicati il numero dei sinistri verificatisi negli ultimi 5 anni, la classe di merito di provenienza e di assegnazione

Bancassicurazione: l’insieme di rapporti che intercorrono tra banche e compagnie di assicurazione volti alla costituzione di sistemi distributivi integrati per la vendita di prodotti assicurativi attraverso sportelli bancari

Beneficiario: la persona alla quale deve essere pagata la somma prevista sulla scheda di polizza

Capitale assicurato: l'importo convenuto in contratto per i beni che sono soggetti a copertura e rappresenta la somma massima indennizzabile

CARD: convenzione tra assicuratori per il risarcimento diretto

Carta Verde: il documento che attesta l’efficacia dell’assicurazione obbligatoria RC Auto relativamente per la circolazione del veicolo negli stati esteri in esso indicati. Il documento non è necessario per la circolazione nei paesi dell’Unione Europea

Centro Convenzionato - per la garanzia Assistenza: la carrozzeria o l’officina meccanica che ha sottoscritto specifica convenzione con la struttura organizzativa

Certificato di Assicurazione: documento contrattuale attestante la copertura assicurativa e nel quale è indicato il periodo sotto copertura assicurativa; è obbligatorio tenere questo documento a bordo del veicolo assicurato

CI: Classe Interna – classe di merito determinata da Crédit Agricole Assicurazioni S.p.A. per la garanzia R.C.A., che concorre alla determinazione del premio

Codice delle Assicurazioni: il Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005, recante il riassetto normativo delle disposizioni in materia di assicurazioni private

Codice Infocar: codice alfanumerico con il quale il mensile Quattroruote identifica marca, modello, versione ed allestimento del Veicolo

Collezione: una raccolta, ordinata secondo determinati criteri di oggetti di una stessa specie e categoria, rari o curiosi

Committenza: l'avvalersi dell'attività altrui per conseguire un risultato di proprio interesse

Constatazione amichevole di incidente: è il documento da compilare da entrambe le parti per denunciare un sinistro relativo all’assicurazione obbligatoria RC Auto; viene anche denominato "modulo blu". Con questo documento è possibile denunciare un sinistro anche con firma singola

Contenuto: mobilio e arredamento in genere per abitazione , personal computer ed apparecchiature elettroniche in genere non professionali e tutto ciò che serve per uso domestico e personale, compresa l'attrezzatura per l'attività del tempo libero. sono inclusi gli oggetti personali. sono comunque esclusi veicoli e natanti 

Contraente: Persona fisica, o giuridica, che stipula il contratto di Assicurazione e assume l'onere di pagare il premio

Contrassegno: documento contrattuale da tenere sempre esposto sul veicolo e comprovante la copertura assicurativa

Crédit Agricole Assicurazioni S.p.A.: la compagnia di assicurazioni che presta le garanzie stabilite dal contratto

CU: Classe Universale – classe di merito di riferimento per tutte le imprese di assicurazione

Danni materiali e diretti: i danni materiali che le cose assicurate subiscono direttamente per il verificarsi di un evento per il quale vale l'assicurazione

Degrado: deprezzamento del veicolo e delle sue parti dovuto ad usura e/o invecchiamento

Diaria: indennità giornaliera

Disabitazione: l'assenza continua dall'abitazione dell'assicurato, dei suoi familiari o delle persone con lui conviventi. La presenza limitata alle sole ore diurne è considerata disabitazione. La disabitazione si intende interrotta nel caso in cui i locali risultino abitati per un periodo consecutivo non inferiore a due giorni con almeno un pernottamento

Esplosione: sviluppo di gas o vapori ad alta temperatura e pressione, dovuto a reazione chimica, che si autopropaga con elevata velocità

Fabbricato: è l’insieme dei componenti edilizi destinati per loro natura a lunga durata (strutture portanti, tetto, copertura, murature, intonaci, controsoffitti, isolamento termico etc) che delimitano direttamente l’abitazione dell’assicurato

Fenomeno elettrico: azione di correnti o scariche elettriche da qualunque causa provocate

Filiale: sede, facente parte di rete bancaria, presso cui è stato concluso o assegnato il contratto

Franchigia: somma, stabilita contrattualmente, che viene dedotta dall'ammontare del danno e che rimane a carico dell'assicurato

Fulmine: fenomeno naturale di origine atmosferica che si manifesta con una successione di scariche elettriche che sviluppano intensità ed energia termica in misura molto elevata 

Furto: reato, previsto dall’art. 624 del codice penale, che consiste nell’impossessamento di cosa mobile altrui, con sottrazione a chi la detiene, perpetrato da chiunque al fine di trarne profitto per sé o per altri

Guasto: per la garanzia Assistenza corrisponde al danno subito dal veicolo per usura, difetto, rottura, mancato funzionamento di parti, tali da renderne impossibile l’utilizzo in condizioni normali

Implosione: repentino cedimento di contenitori per carenza di pressione interna

Incendio: combustione, con fiamma, di beni materiali al di fuori di appropriato focolare, che può autoestendersi e propagarsi. Non sono da considerarsi a nessun fine come incendio le bruciature non accompagnate da sviluppo di fiamma

Incidente: sinistro dovuto a caso fortuito, imperizia, negligenza, inosservanza di norme o regolamenti, connesso con la circolazione stradale, che provochi danni al veicolo tali da renderne impossibile l’utilizzo in condizioni normali

Indennizzo: somma che Crédit Agricole Assicurazioni S.p.A., ai sensi del contratto, deve pagare all'assicurato in caso di sinistro

Inferriata: manufatto in barre o tondini di ferro, ancorata nel muro utilizzando apposite zanche ricavate nell'inferriata stessa oppure fissata con appositi perni, chiodi o viti, posto a chiusura dei vani di illuminazione, aerazione e comunicazione

Infortunio: l'evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna che produca lesioni corporali, obiettivamente constatabili, le quali abbiano per conseguenza la morte o una invalidità permanente o una inabilità temporanea

Invalidità permanente: la perdita definitiva ed irrimediabile, in misura totale o parziale, della capacità generica dell’assicurato allo svolgimento di un qualsiasi lavoro proficuo, indipendentemente dalla sua professione

Istituto di cura: ogni struttura sanitaria regolarmente autorizzata alla erogazione dell'assistenza ospedaliera, esclusi comunque stabilimenti termali, case di convalescenza e soggiorno

IVASS: Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni – è l’ente cui spetta il controllo sulle imprese di assicurazione, sugli intermediari di assicurazione e sui periti

Locali di villeggiatura: abitazione, comprese le pertinenze, per cui sia stato stipulato un contratto di locazione ove l'assicurato figuri come locatario

Locatario: l’utilizzatore di un immobile o veicolo affidatogli in locazione

Limite di indennizzo: l’importo massimo dell’indennizzo riconosciuto da Crédit Agricole Assicurazioni S.p.A.. L’eventuale importo del sinistro eccedente il limite di indennizzo rimane in carico all’assicurato

Massimale: limite di importo fino al quale Crédit Agricole Assicurazioni S.p.A. è obbligata per ogni sinistro

Materiali incombustibili: le sostanze ed i prodotti che alla temperatura di 750 gradi Celsius non danno luogo a manifestazioni di fiamma né a reazione esotermica. Il metodo di prova è quello adottato dal Centro Studi Esperienze del Ministero dell'Interno

Nucleo familiare: tutte le persone quali risultano dallo stato di famiglia al momento del sinistro

Oggetti personali: vestiario, calzature, pelletteria, articoli di igiene personale. Sono comunque esclusi, gioielli, preziosi, valori, titoli di credito, telefoni cellulari, orologi, penne stilografiche, occhiali, apparecchiature elettroniche/elettriche, ottiche, veicoli e natanti

Onda sonica: fenomeno costituito dalla generazione di onde di pressione acustica, provocate da aeromobili od oggetti in genere in moto ad elevatissima velocità

Pertinenze: locali ad uso non abitativo, situati anche in corpo separato, comunque situate non oltre 500 metri dal corpo principale, destinate a contenere cose di normale dotazione di un'abitazione, quali cantine, soffitte, box

Polizza: documento o insieme di documenti che provano e disciplinano l'assicurazione

Premio: la somma che il contraente versa a Crédit Agricole Assicurazioni S.p.A. per usufruire delle garanzie e delle prestazioni offerte

Preziosi: gioielli e oggetti d'oro, di argento e di platino o montati su detti metalli, pietre preziose e perle naturali o coltivate

Primo rischio assoluto: forma di copertura che non comporta, in caso di sinistro, l’applicazione della regola proporzionale a carico dell’assicurato (art. 1907 c.c.), anche se la somma assicurata risulti inferiore al valore complessivo delle cose assicurate

Proprietario del Veicolo: l'intestatario al P.R.A. o colui che possa legittimamente dimostrare la titolarità del diritto di proprietà

Rapina: il reato, previsto all’art 628 del Codice Penale, perpetrato da chiunque si impossessi, mediante violenza alla persona o minaccia, della cosa mobile altrui, sottraendola a chi la detiene, per procurare a sé o ad altri un ingiusto profitto

R.C.A.: responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore

Risarcimento Diretto: procedura per ottenere il risarcimento dei danni subiti in un sinistro RCA direttamente da Crédit Agricole Assicurazioni S.p.A. invece che dall’assicuratore del veicolo responsabile

Scasso: forzamento, sfondamento o rottura di serrature o dei mezzi di chiusura dell'abitazione tali da causarne l'impossibilità successiva di un regolare funzionamento senza adeguate riparazioni

Scoperto: percentuale dell'ammontare del danno liquidabile, che viene dedotto dall'indennizzo, e che rimane a carico dell'assicurato

Scoppio: repentino dirompersi di contenitori per eccesso di pressione interna di fluidi, non dovuto ad esplosione. Gli effetti del gelo e del colpo di ariete non sono da considerare scoppio

Serramenti: manufatti per la chiusura dei vani di transito, illuminazione e aerazione delle costruzioni e in genere quanto è stabilmente ancorato alle strutture murarie, rispetto alle quali ha funzione secondaria di finimento o protezione

Sinistro: evento dannoso per il quale è prestata l'assicurazione

Struttura organizzativa: la struttura destinata all’attività di gestione dei sinistri del ramo assistenza

Strutture portanti: elementi di un edificio, destinati a sopportare e scaricare sul terreno su cui appoggia, il peso del proprio fabbricato ed i carichi dovuti al contenuto. Strutture portanti verticali: muri portanti, pilastri, fondazioni. Strutture portanti orizzontali: travi, capriate ed orditure di sostegno del tetto, solai. Strutture portanti del tetto: Le strutture orizzontali od inclinate che sostengono direttamente il tetto (orditure, tiranti o catene)

Tariffa: le condizioni di premio e le norme di assunzione predisposte dalla Crédit Agricole Assicurazioni S.p.A. e rese note al pubblico, in vigore al momento della stipulazione del contratto o del rinnovo del contratto

Tetto: l'insieme delle strutture portanti e non portanti (tegole, impermeabilizzazione etc.), destinate a coprire ed a proteggere il fabbricato dagli agenti atmosferici

Titoli di credito: i titoli di stato, le azioni di società, le cambiali, le obbligazioni di enti pubblici e privati, assegni bancari e circolari, gli assegni postali, i libretti di risparmio e simili

Valore commerciale: il valore (Iva inclusa, salvo diversa pattuizione) del veicolo e degli eventuali optional, se assicurati, come risultante dalla rivista Quattroruote per le autovetture o da altre riviste specializzate per gli altri veicoli

Valore di rimpiazzo o di sostituzione: rappresenta il valore di un altro bene economico che presenti la stessa utilità e pertanto con questi sostituibile

Valore a nuovo: il prezzo (Iva inclusa, salvo diversa pattuizione) di listino del Veicolo e degli eventuali optional, se assicurati, al momento della stipulazione del contratto

Valori: denaro, carte di credito e debito, valori bollati e simili

Vandalismo: atto doloso e violento operato con qualunque mezzo allo scopo di danneggiare l’altrui proprietà senza ricavarne lucro alcuno e profitti per sé o per altri

Vetro antisfondamento: manufatto che offre una particolare resistenza ai tentativi di sfondamento attuati con corpi contundenti come mazze, spranghe e simili. E' costituito da più strati di vetro accoppiati tra loro rigidamente, con interposto, tra vetro e vetro, uno strato di materiale plastico

Veicolo: quello descritto ed identificato nel contratto

Veicolo - Alienazione del: vendita, consegna in conto vendita, demolizione, rottamazione, esportazione definitiva del veicolo, cessazione della circolazione del veicolo